La piscina riapre

Scritto da Francesca Il .

Apprendiamo dagli organi di informazione di data 25 novembre che l'Amministrazione avrebbe imposto ad Apm un aut-aut per l'apertura della piscina, al fine di consentire agli atleti di svolgere gli opportuni allenamenti in vista di competizioni di rilevanza nazionale o internazionale.

Dai toni degli articoli sembra rilevare che la mancata apertura possa essere imputata ad una decisione autonoma della società di gestione: ciò non corrisponde al vero. Premesso che Apm sarebbe stata ben lieta di poter tenere aperto l’impianto, anche per garantire ai propri dipendenti la continuità lavorativa, in data 27 ottobre la scrivente società ha chiesto al Signor Sindaco un'esatta interpretazione in merito alla "attività di interesse federale" che avrebbe consentito di proseguire gli allenamenti, così come previsto dal DPCM di data 24 ottobre 2020, facendo presente che un’apertura per soli atleti, avrebbe comportato un aggravio dei costi.

La risposta da parte dell’Amministrazione è arrivata tramite mail pec il giorno successivo riportando la seguente conclusione: " ... gli enti sportivi che intendono far accedere i propri atleti alla piscina comunale per lo svolgimento dell'attività ammessa devono presentare il calendario delle manifestazioni riconosciute di carattere nazionale in programma, completo dell'elenco nominativo degli atleti che vi partecipano. Sulla base di tali dati e limitatamente a dette attività potrà essere valutata la riapertura della piscina".

In data 30 ottobre Apm inviava all'Amministrazione quanto ricevuto dalla società Amici Nuoto Riva con elenco tesserati e partecipanti alle gare, chiedendo se la documentazione fosse sufficiente e che azioni dovessero essere intraprese.

Fino al 5 novembre l’impianto era rimasto a regime, in modo da poter riaprire anche con un preavviso di poche ore. In mancanza però di indicazioni da parte dell’Amministrazione, in tale data si provvedeva allo spegnimento delle macchine non necessarie e alla riduzione al minimo del funzionamento dell’impianto, per un necessario contenimento dei costi. Contestualmente ne veniva informato il Comune.

In data 23 novembre l'assessore Salizzoni, in un incontro presso la sede di Apm, chiedeva la riapertura della piscina a causa delle pressanti richieste di una società sportiva.

Solamente in data 24 novembre l'Amministrazione inviava tramite pec la comunicazione con la quale si disponeva l'apertura della piscina per le due società interessate, Amici Nuoto Riva e Triswim Garda Trentino, delegando alle società in autocertificazione il possesso dei requisiti e alla società Apm il monitoraggio degli accessi, dichiarando di farsi carico dei maggiori costi. Apm si adoperava quindi fin da subito a riattivare gli impianti, sperando di poter essere in grado di aprire l'impianto con temperature dell'acqua e dell'aria favorevoli, in quanto, come comunicato in data 23 novembre al Comune, sono necessari almeno 2/3 giorni per riportare l’impianto a pieno regime.

In data 25 novembre veniva ricevuta pec inviata dal Sindaco Unico di Apm, nella quale si consigliava, per la congruità tecnico-economica, di attendere il via libera al cosiddetto "nuoto libero" prevista per il 3 dicembre 2020.

La piscina riaprirà di conseguenza in data 26 novembre 2020, solamente per gli atleti riconosciuti di interesse nazionale dalle proprie federazioni. Per quanto riguarda il “Nuoto libero” si attendono invece le nuove indicazioni della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Quanto alle dichiarazioni del Sindaco in merito all'obbligo di chiusura per la mancanza del Certificato Prevenzione Incendi, si fa presente quanto segue:

- la normativa già nel 2011 ha previsto per le piscine con capienza superiore a 100 persone e superficie in pianta maggiore di 200 mq l'assoggettabilità al controllo dei Vigili del Fuoco;

- il precedente gestore non ha provveduto a predisporre la pratica, svolgendo all'interno della struttura anche manifestazioni con rilevante presenza di pubblico e di atleti;

- ottenuta la gestione nell'agosto del 2018, Apm ha immediatamente predisposto la documentazione necessaria, provvedendo immediatamente all'esecuzione dei lavori più importanti dal punto di vista della sicurezza;

- nel 2020 di concerto dell'Amministrazione Comunale, è stato previsto di adeguare e implementare l'impianto di areazione/ventilazione ormai obsoleto e divenuto "pericoloso" anche per la pandemia in corso, intervento che ha seguito quello dell'anno precedente con la sostituzione dei filtri (interventi non strettamente necessari per la pratica antincendio);

- i lavori di cui sopra e le conseguenze della pandemia hanno causato un rallentamento, comunque ormai i lavori sono conclusi e le autorizzazioni sono prossime.

Nonostante i numerosi lavori di miglioria apportati, la piscina non ha subito chiusure straordinarie ed è stata utilizzata dagli utenti di tutta la Comunità e non solo.

Si fa infine presente che il subentro nella gestione non è stato semplice in quanto si è trovata una struttura con parecchie carenze per vetustà e con manutenzioni non sempre effettuate a regola d'arte.

Inoltre tutta l'attrezzatura presente, già comunque molto deteriorata e igienicamente non adeguata, necessaria all'attività, è stata prelevata dalla società che aveva l'affidamento della gestione, tramite Fin, in quanto di sua proprietà. Apm ha quindi dovuto acquistare ex novo tutta l'attrezzatura necessaria allo svolgimento dell'attività, per le pulizie, per il controllo dei parametri di funzionamento dell'impianto ecc..

Per ultimo sono stati effettuate, con il contributo comunale, parecchie lavorazioni per riparare le perdite della vasca principale, le perdite dei servizi igienici, per ritinteggiare i locali etc.

La società di gestione ha sempre lavorato chiedendo precisi riscontri all’Amministrazione in merito alle scelte da compiere in questo periodo particolarmente delicato per la salute pubblica e ha mostrato la massima disponibilità per soddisfare ove possibile le richieste degli utenti e dare il più possibile una continuità di servizio, in conformità alle normative vigenti.

Chiusura ufficio lunedì 30 novembre 2020

Scritto da Francesca Il .

Apm desidera ricordare alla gentile utenza che il giorno lunedì 30 novembre l'ufficio sarà chiuso,

in occasione della festività di S. Andrea.

Rimarrà comunque attivo il servizio di reperibilità. 

Avviso di scadenza Tessere Orarie

Scritto da Francesca Il .

Apm Srl desidera ricordare alla gentile utenza che alcune tessere orarie valide presso il parcheggio Terme Romane ed Ex-Agraria sono in scadenza e necessitano di essere fisicamente sostituite. Si riporta di seguito la numerazione delle tessere in scadenza:

- Tessere di Residenti nel comune di Riva del Garda: dal numero 4863 al numero 5874 (scadenza 31/12/2020)

- Tessere di Residenti nel comprensorio Alto Garda e Ledro: dal numero 4973 al numero 5924 (scadenza 31/10/2020)

Ricordiamo che è possibile accedere agli ufficio solo previo appuntamento, che può essere fissato telefonando al numero 0464/557675.

Installazione defibrillatore presso Villino Campi e Ascensore inclinato del Bastione

Scritto da Francesca Il .

Da qualche giorno è stato installato presso gli uffici di Apm Srl, a Villino Campi, un nuovo defibrillatore semiautomatico (Dae) ed un altro dispositivo verrà collocato a breve presso l’ascensore inclinato del Bastione.

Si deve all’ingegner Pierluigi Bagozzi, amministratore unico di Apm, la decisione di installare presso la sede della società il dispositivo e formare tutto il personale per il suo utilizzo. I corsi per i dipendenti si sono tenuti con l’obiettivo di fornire ai lavoratori le conoscenze e le abilità necessarie per la corretta gestione di situazioni critiche di emergenza sanitaria quale l’arresto cardiorespiratorio.

Un ulteriore dispositivo defibrillatore verrà inoltre installato presso l’ascensore inclinato panoramico del Bastione, grazie alla collaborazione dell’Amministratore della società proprietaria Lido di Riva del Garda Immobiliare Spa, Avvocato Giacomo Bernardi. Apm Srl, la quale ha in gestione la struttura, ha proposto alla proprietà l’acquisto di un apparecchio Dae da installare presso l’impianto e la risposta non si è fatta attendere: l’avvocato Bernardi ha subito accolto favorevolmente questo suggerimento. L’amministratore della Lido si è infatti rivelato entusiasta all’idea che il sito fosse attrezzato per gestire un’eventuale emergenza sanitaria ed ha dato il via libera ad Apm per ordinare un nuovo apparecchio, che verrà collocato a breve.

L’installazione di queste apparecchiature all’avanguardia, la cui installazione non è prevista da disposizioni normative, si deve ad una precisa scelta degli amministratori delle società partecipate del Comune di Riva del Garda, i quali hanno contribuito a rendere le strutture da loro gestite più sicure e il proprio personale formato alla gestione di possibili emergenze sanitarie in punti della città caratterizzati da un grande afflusso turistico.

 

dae1

Permessi ZTL: è ora attivo il pagamento tramitePagoPa

Scritto da Francesca Il .

Si comunica che a partire da ottobre 2020 cambierà la modalità di pagamento delle spese di istruttoria relative alle richieste di transito nella ZTL del Comune di Riva del Garda. Nella modulistica sono riportate le indicazioni per effettuare il pagamento attraverso PagoPa, la nuova piattaforma digitale per effettuare i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione.

Dopo essersi collegati al link https://mypay.provincia.tn.it/pa/changeEnte.html?enteToChange=C_H330 si dovrà selezionare la tipologia di pagamento "Permessi per accesso alle ZTL".

Sarà inoltre chiesto di specificare i propri dati anagrafici, l’importo da versare, la causale ed il numero di mezzi che si intendono registrare.

Al momento della presentazione dell’istanza presso gli uffici, sarà richiesta copia della ricevuta telematica di pagamento.

 

Parcheggi a pagamento e riattivazione zona ZTL (aggiornato al 15/06/2020)

Scritto da Francesca Il .

Apm Srl informa che a partire dalle ore 9 di lunedì 1 giugno il sistema dei parcheggi del Comune di Riva del Garda tornerà alla usuale regolamentazione. Faranno eccezione gli stalli a disco orario, che rimarranno liberi fino alle 9 di lunedì 15 giugno. 

Alle ore 9 di lunedì 29 giugno verrà riattivata anche l'attività di controllo automatizzato di accesso alla Zona a traffico limitato, i varchi elettronici torneranno a funzionare regolarmente. 

Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito del Comune di Riva del Garda a questo link https://www.comune.rivadelgarda.tn.it/Notizie-ed-eventi/Notizie/In-evidenza/Disco-orario-e-Ztl-posticipato-il-ritorno-alla-normalita

 

 

Parcheggio Camper Via Brione

Scritto da Francesca Il .

Apm Srl desidera informare la gentile utenza che a causa dell'emergenza Covid-19 presso l'area camper Brione i servizi igienici e le docce sono chiusi.

E' invece regolarmente disponibile il servizio di carico/scarico delle acque.

Riapertura ufficio

Scritto da Francesca Il .

Apm Srl è lieta di informare la gentile utenza che a partire da lunedì 18 maggio 2020 il servizio di Sportello tornerà operativo, ad orario ridotto e solo su appuntamento.  

Per prenotare sarà sufficiente inviare una mail di richiesta a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure chiamare il numero 0464/557675. Gli appuntamenti saranno scadenziati circa ogni 20 minuti, si raccomanda pertanto la più rigorosa puntualità.
L'azienda ha predisposto un protocollo sanitario che consentirà agli utenti di accedere agli uffici in sicurezza, rispettando la normativa vigente. Gli spazi sono stati riorganizzati in modo tale da consentire il rispetto delle distanze di sicurezza. L'ufficio al pubblico è stato dotato di barriera para-fiato ed è presente all'ingresso un distributore di gel igienizzante. L'utente dovrà obbligatoriamente indossare la mascherina. 
 
In linea generale per tutte le questioni che sarà possibile risolvere in via telematica l'utente riceverà le dovute istruzioni da parte del dipendente addetto, questo per evitare il più possibile lo spostamento ed i contatti non necessari.   
 
 

Chiusura ufficio

Scritto da Paolo Il .

Apm Srl comunica alla gentile utenza che a seguito del DPCM del 11 marzo 2020 a partire dal 12 marzo l'ufficio è chiuso.

Per urgenze potete inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Si ringrazia per la collaborazione. 

Sospensione pagamento tariffa per stalli di superficie

Scritto da Francesca Il .

APM Srl comunica che con ordinanza del 20 marzo 2020 prot. 10465 il Sindaco del Comune di Riva del Garda ha ordinato su tutto il territorio comunale la sospensione della tariffa prevista per la sosta sugli stalli a pagamento (stalli Blu) in superficie e la sospensione delle limitazioni orarie negli spazi regolamentati con disco orario, a partire dalle ore 00,00 del 17 marzo 2020 alle ore 08,00 del 4 aprile 2020 e comunque fino a cessata emergenza. 

Ordinanza parcheggi 20 marzo 2020

Sospensione zona ZTL

Scritto da Francesca Il .

APM Srl comunica che con ordinanza del 20 marzo 2020 prot. 10819 il Sindaco del Comune di Riva del Garda ha ordinato la sospensione temporanea dell'utilizzo dei dati dei transiti in ZTL rilevato con sistema dei varchi elettronici istituito con ordinanza 28 giugno 2016 prot. 17950, a partire dalla attivata emergenza di cui al DPCM di data 9 marzo 2020 (che ha esteso all'intero territorio nazionale le misure per contrastare e contenere il diffondersi del virus COVID-19 a far data dal 10 marzo 2020), fino alle ore 08,00 del 4 aprile 2020, e comunque fino a cessata emergenza. 

Il Sindaco ha inoltre autorizzato il transito senza limiti di orario in ZTL dei veicoli di ditte fornitrici e/o di enti ed associazioni di volontariato, impegnati nella consegna a domicili di beni di prima necessità, farmaci, ecc, effettuata nel rispetto della vigente normativa di contrasto alla diffusione dell'epidemia del virus CoVID-19.

Ordinanza 20/03/2020

AGGIORNAMENTO: AVVISO PUBBLICO PER L’AFFIDAMENTO IN REGIME DI AFFITTANZA COMMERCIALE BAR SITO IN VIA BRIONE, n. 1 A RIVA DEL GARDA

Scritto da Paolo Il .

 

La scadenza per presentare le offerte per l’ AVVISO PUBBLICO PER L’AFFIDAMENTO IN REGIME DI AFFITTANZA COMMERCIALE BAR SITO IN VIA BRIONE, n. 1 A RIVA DEL GARDA è prorogato alle ore 12.00 del 6 marzo 2020

L'offerta minima è stata ribassata da € 6.000 annue a € 5.000 annue.

AVVISO PUBBLICO PER L’AFFIDAMENTO IN REGIME DI AFFITTANZA COMMERCIALE BAR SITO IN VIA BRIONE, n. 1 A RIVA DEL GARDA

Scritto da Francesca Il .

ALTOGARDA PARCHEGGI E MOBILITA’ SRL (IN SIGLA APM SRL)

SOCIETA’ A CAPITALE INTERAMENTE PUBBLICO AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE

PER L’AFFIDAMENTO IN REGIME DI AFFITTANZA COMMERCIALE BAR SITO IN VIA BRIONE, n. 1 A RIVA DEL GARDA GIA’ ALL’INSEGNA "BICI GRILL" E PARTE DELLA P.F. 3937/1 AREA SPORTIVA RICREATIVA

 

edit f2 Avviso pubblico di affidamento
edit f2 Bozza contratto di affitto

 

Chiusura ufficio

Scritto da Francesca Il .

Apm Srl desidera ricordare alla gentile utenza che durante le festività natalizie gli uffici saranno chiusi nelle seguenti date: 

- 25, 26 e 27 dicembre;

- 1 gennaio;

- 6 gennaio.

Saranno sempre garantiti i servizi di reperibilità. 

 

auguri di natale

ABBONAMENTI ESAURITI

Scritto da Francesca Il .

Apm Srl desidera comunicare alla gentile utenza che sono esauriti gli abbonamenti per il parcheggio interrato Ex-Agraria (tutte le categorie) e gli abbonamenti per il parcheggio interrato Terme Romane per la categoria Residenti in Centro Storico. 

CAMPAGNA ABBONAMENTI 2020

Scritto da Francesca Il .

 

 

Si comunica alla gentile utenza che a partire dal mese di dicembre sarà possibile acquistare l'abbonamento per l'anno 2020:

  • A partire dal 2 dicembre 2019: solo Residenti in Centro Storico Allargato* e Proprietari/Affittuari di immobili in Centro Storico non Residenti (vedi mappa nell'elenco della documetazione sottostante). RITIRO NUMERO DI PRENOTAZIONE A PARTIRE DALLE 12.30 - VENDITA ABBONAMENTO ALLE ORE 13.30;

 

  • A partire dal 16 dicembre 2019: tutte le altre categorie (Residenti fuori dal Centro Storico, Lavoratori Pendolari, Titolari di Attività). A partire da questa data verrano venduti SOLAMENTE ABBONAMENTI di SUPERFICIE E per il parcheggio interrato TERME ROMANE. RITIRO NUMERO DI PRENOTAZIONE A PARTIRE DALLE 12.30 - VENDITA ABBONAMENTO ALLE ORE 13.30;

 

  • A partire dal 18 dicembre 2019: tutte le altre categorie (Residenti fuori dal Centro Storico, Lavoratori Pendolari, Titolari di Attività). A partire da questa data si potranno acquistare anche gli ABBONAMENTI PER PARCHEGGIO EX-AGRARIA. RITIRO NUMERO DI PRENOTAZIONE A PARTIRE DALLE 12.30 - VENDITA ABBONAMENTO EX AGRARIA ALLE ORE 13.30;

 

Attenzione: chi non potesse venire a rinnovare l'abbonamento può mandare un delegato, munito di TESSERA, documento d'identità e DELEGA (scaricabile qui).

Di seguito tutte le informazioni specifiche per le diverse categorie di utenza:

Altri allegati:

Rinnovo tessere C9

Scritto da Francesca Il .

Desideriamo ricordare che la tessera oraria scontata per i residenti nella Comunità Alto Garda e Ledro valida presso il parcheggio Terme Romane ed Ex-Agraria (sotto il supermercato Poli), ad esclusione delle tessere dei residenti del Comune di Riva del Garda, scadrà giovedì 31 ottobre 2019.

 

Chi deve effettuare il rinnovo?  

I residenti nella Comunità Alto Garda e Ledro (ad esclusione dei residenti del Comune di Riva del Garda).

Attenzione: I possessori delle tessere comprese tra il numero 4113 e il numero 4812 dovranno recarsi presso i nostri uffici per la sostituzione.

I possessori delle tessere che partono dalla numerazione 7101 non dovranno procedere al rinnovo.

Tutti gli altri utenti potranno inoltrare per e-mail la modulistica sottostante debitamente compilata in ogni sua parte o consegnarla a mano presso i nostri uffici.

 

Come si effettua il rinnovo?

 

Dal numero 4113 al numero 4812: compilazione del modulo e ritiro presso gli uffici di una nuova tessera.

Tutti gli altri (fino al numero 7100):  compilazione del modulo ed invio tramite mail o consegna a mano.

 

Sarà possibile effettuare il rinnovo/sostituzione fino al 22 novembre 2019.

 

E' possibile delegare qualcuno al rinnovo/sostituzione della tessera?

Qualora il diretto interessato non possa presentarsi personalmente, dovrà delegare una persona di fiducia; senza delega non si potrà procedere al rinnovo/sostituzione.

 

Modulistica:

Modulo rinnovo tessera C9

Privacy

Delega

Chiusura uffici 15 e 16 agosto 2019

Scritto da Francesca Il .

Apm Srl informa la gentile utenza che giovedì 15 e venerdì16 agosto gli uffici rimarranno chiusi.

Saranno comunque garantiti i servizi di reperibilità.

Anche quest'anno c'è Rivetta

Scritto da Paolo Il .

  

Il Comune organizza il servizio "Rivetta"

Come si legge sul sito del Comune di Riva del Garda

 

"Rivetta, il servizio di mobilità sostenibile di Riva del Garda, offre in località fiere un grande parcheggio al costo di 3 euro al giorno (gratuito per residenti nella Comunità Alto Garda e Ledro e per i lavoratori pendolari), facilmente raggiungibile e collegato alla città da un bus navetta gratuito.

Il bus navetta è in funzione dalle 7.50 alle 20.30, le linee sono due: «A» e «B», la prima a servizio del centro storico e la seconda delle spiagge, con partenze ogni circa 12 minuti, dalle 7.50 fino alle 20.30. Il servizio è realizzato con tre autobus urbani nuovi (25 i posti a sedere, circa 40 quelli in piedi) a bassa emissione di inquinanti (omologazione Euro 6).

Al parcheggio è allestito un hub con addetto dell'Apt per informazioni, e dotato di servizi igienici, e il parcometro consente il pagamento anche con carte.
Su Google Maps il parcheggio è rintracciabile digitando «Rivetta Easy Parking».
Sulla cartellonistica un codice QR consente di ottenere rapidamente tutte le informazioni necessarie.

Rivetta, il servizio di mobilità sostenibile di Riva del Garda, offre in località fiere un grande parcheggio al costo di 3 euro al giorno (gratuito per residenti nella Comunità Alto Garda e Ledro e per i lavoratori pendolari), facilmente raggiungibile e collegato alla città da un bus navetta gratuito. Il bus navetta è in funzione dalle 7.50 alle 20.30, le linee sono due: «A» e «B», la prima a servizio del centro storico e la seconda delle spiagge, con partenze ogni circa 12 minuti, dalle 7.50 fino alle 20.30. Il servizio è realizzato con tre autobus urbani nuovi (25 i posti a sedere, circa 40 quelli in piedi) a bassa emissione di inquinanti (omologazione Euro 6).
Al parcheggio è allestito un hub con addetto dell'Apt per informazioni, e dotato di servizi igienici, e il parcometro consente il pagamento anche con carte.
Su Google Maps il parcheggio è rintracciabile digitando «Rivetta Easy Parking».
Sulla cartellonistica un codice QR consente di ottenere rapidamente tutte le informazioni necessarie."

  

  

 

BANDO PER ASSEGNAZIONE SPAZI ACQUA STAGIONE 2019-2020

Scritto da Francesca Il .

APM informa che nel periodo compreso tra l'11 e il 25 giugno sarà possibile prenotare gli spazi acqua presso la Piscina Comunale "E. Meroni" di Riva del Garda, per la stagione sportiva 2019-2020. L'invito è rivolto alle sole associazioni sportive.

Le richieste dovranno pervenire tramite pec all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o tramite raccomandata a mano presso gli uffici di Altogarda Parcheggi e Mobilità Srl in via C.H. von Hartungen 4 a Riva del Garda in orario di ufficio.

L’assegnazione degli spazi avverrà entro il giorno 5 luglio 2019 in base alle indicazioni concordate con il Comune di Riva del Garda.

Bando e modulo di richiesta per l'assegnazione spazio acqua stagione 2019-2020