Notizie

Installazione defibrillatore presso Villino Campi e Ascensore inclinato del Bastione

Il . Inserito in Ultime

Da qualche giorno è stato installato presso gli uffici di Apm Srl, a Villino Campi, un nuovo defibrillatore semiautomatico (Dae) ed un altro dispositivo verrà collocato a breve presso l’ascensore inclinato del Bastione.

Si deve all’ingegner Pierluigi Bagozzi, amministratore unico di Apm, la decisione di installare presso la sede della società il dispositivo e formare tutto il personale per il suo utilizzo. I corsi per i dipendenti si sono tenuti con l’obiettivo di fornire ai lavoratori le conoscenze e le abilità necessarie per la corretta gestione di situazioni critiche di emergenza sanitaria quale l’arresto cardiorespiratorio.

Un ulteriore dispositivo defibrillatore verrà inoltre installato presso l’ascensore inclinato panoramico del Bastione, grazie alla collaborazione dell’Amministratore della società proprietaria Lido di Riva del Garda Immobiliare Spa, Avvocato Giacomo Bernardi. Apm Srl, la quale ha in gestione la struttura, ha proposto alla proprietà l’acquisto di un apparecchio Dae da installare presso l’impianto e la risposta non si è fatta attendere: l’avvocato Bernardi ha subito accolto favorevolmente questo suggerimento. L’amministratore della Lido si è infatti rivelato entusiasta all’idea che il sito fosse attrezzato per gestire un’eventuale emergenza sanitaria ed ha dato il via libera ad Apm per ordinare un nuovo apparecchio, che verrà collocato a breve.

L’installazione di queste apparecchiature all’avanguardia, la cui installazione non è prevista da disposizioni normative, si deve ad una precisa scelta degli amministratori delle società partecipate del Comune di Riva del Garda, i quali hanno contribuito a rendere le strutture da loro gestite più sicure e il proprio personale formato alla gestione di possibili emergenze sanitarie in punti della città caratterizzati da un grande afflusso turistico.

 

dae1