Chiusura parcheggio Terme Romane per manutenzione

Scritto da Paolo Il .

1047 Foto 244 A.P.M. Altogarda Parcheggi e Mobilità avvisa l'utenza che il giorno 12 novembre 2013 il Parcheggio Terme Romane verrà chiuso dalle ore 06:00 fino alle ore 17:00 circa per consentire la sostituzione all’ingresso del parcheggio di una griglia e lavori di riverniciatura della segnaletica all’interno del 1° piano.

Sarà garantita un’uscita aperta fino alle ore 09:00. Al termine dei lavori verrà ripristinato il normale funzionamento del parcheggio.

Scusandosi per il disturbo creato si rimane a disposizione per fornire tutte le ulteriori informazioni necessarie tramite e-mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonicamente allo 0464 557675.

 

In caso di maltempo i lavori verranno posticipati a data da destinarsi.

Incassi Settembre 2013

Scritto da Pierluigi Il .

Gli incassi totali del mese di settembre 2013 registrano un aumento del 5% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso, pari a 8.000 €. In particolare l'aumento vi è stato sulle aree a parcometro (+9.000 €), un aumento al Vecchia Stazione Nord (+4.000 €), un aumento all'Area Camper Brione (+1.000 €), un aumento nelle aree Lido (+3.000 €), una diminuzione al Terme Romane (-6.000 €) e una diminuzione all'Ex Agraria (-3.000 €).

Gli incassi totali dall'inizio dell'anno registrano una sostanziale tenuta (-0,88%) pari a -11.800 €. Nel dettaglio si riscontrano analoghi incassi dell'anno passato nelle aree a parcometro, un aumento di 20.000 € nel Vecchia Stazione Nord e un aumento di 1.000 € all'area Camper del Brione. Le aree Lido (Vecchia Stazione Sud e Porto S. Nicolò) denunciano una perdita di circa 13.000 €. Negativi anche i risultati del Terme Romane (-15.000 €) e dell'Ex Agraria (-6.000 €).

Interessante rilevare che al Park Terme Romane sono aumentati gli incassi da abbonamenti e da ricarica tessere per un totale di 3.300 €, ciò a rilevare l'aumento di fidelizzazione degli utenti.

Rinnovo Tessere per i residenti nella Comunità Alto Garda e Ledro anno 2013

Scritto da Paolo Il .

Paperino APM ricorda che le tessere orarie scontate per i residenti nella Comunità Alto Garda e Ledro (ad esclusione di quelle rilasciate ai residenti nel Comune di Riva del Garda) valide presso il parcheggio Terme Romane, Ex-Agraria (sotto il supermercato Poli) scadranno giovedì 31 ottobre 2013.

Da lunedì 28 ottobre 2013 sarà possibile rinnovare la tessera per l’anno 2013/2014.

L’eventuale credito residuo sarà rimborsabile solo con l’acquisto di una nuova tessera e fino ad un massimo di € 10,00.

Ricordiamo che gli uffici di APM sono in Viale C.A Pilati, 2 di fronte all’ingresso del parcheggio interrato Terme Romane.

lunedì-mercoledì 09:00 - 12:30 e 13:30-17:00

martedì-giovedì-venerdì 09:00-12:30

Tariffe invernali 2013

Scritto da Paolo Il .

Entra oggi in vigore la tariffa invernale.

come di consueto da oggi, 1 ottobre, torna in vigore la tariffazione  invernale.

In tutti parcheggi in struttura (Terme Romane, Ex Agraria, Vecchia Stazione) gestiti dalla società, nel parcheggio Monte Oro (gestito dalla società Matmapark), nelle aree di sosta di Viale Maroni, Largo Medaglie d'Oro, Giardini di Porta Orientale, Viale S. Francesco, Via G.C. Scaligero, Piazza Catena la tariffa oraria torna a 1,00 €.

L'orario del pagamento della sosta in superficie termina alle ore 20:00.

I parcheggi della fascia lago tornano gratuiti.

Ricerca di personale

Scritto da Paolo Il .

In riferimento alla ricerca di personale per una sostituzione di maternità, si comunica che il posto è stato assegnato. La procedura di valutazione si è svolta con la seguente modalità:

  1. raccolta curriculum vitae e valutazione degli stessi secondo criteri fissi;
  2. primo colloquio con personale interno se la valutazione del curriculum vitae era positiva;
  3. secondo colloquio con personale anche esterno per i primi sei candidati in graduatoria;
  4. avviso dei candidati tramite e-mail o chiamata telefonica dell'esito della selezione.

Nei termini prestabiliti sono pervenuti alla Società 49 curriculum vitae, di cui 37 corrispondevano alla figura professionale ricercata. Sono stati sostenuti 36 incontri (dei selezionati una persona non si è presentata) e da questi sono state selezionate 6 persone che hanno sostenuto il secondo colloquio. E' stata stilata una classifica finale che ha portato all'assunzione della prima persona in graduatoria.

 

La direzione

Incassi Luglio-Agosto 2013

Scritto da Pierluigi Il .

mzl.erqullce

Nei mesi di luglio e agosto gli incassi derivanti dalla sosta in superficie e in struttura hanno subito una flessione rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso; gli incassi totali infatti denunciano un -3,11%. Il bilancio dei primi otto mesi dell'anno evidenzia un sensibile calo degli incassi totali rispetto al 2012 (- 20.404 € pari al -1,74%).

Nella sosta in superficie si è avuto un leggero incremento degli incassi per circa 2.200 €, mentre gli incassi nella Vecchia Stazione Nord sono aumentati di 13.700 € (pari al 17,90%) e 2.100 € in meno per quanto riguarda l'Area Camper di Via Brione. Le aree Lido (Vecchia Stazione Sud e Porto S. Nicolò) hanno fatto invece registrare un - 16.250 € (pari al -14,69%) interamente riconducibili ai posti sottratti per l’organizzazione delle regate in zona Fraglia Vela Riva e Vecchia Stazione Sud.  In diminuzione anche il parcheggio Terme Romane (- 10.300 € equivalente al -11,62%) verosimilmente attribuibile allo spostamento di auto verso il parcheggio Ex Agraria (da maggio 2013 infatti non è più previsto il pagamento della prima ora di sosta) che a sua volta evidenzia un drastico calo del 26,75% (-3.800 €).

Dall'inizio dell'anno la sosta di superficie riscontra un -1,79%, l'Area Brione un -0,51%, la Vecchia Stazione Nord un +9,57%, la Vecchia Stazione Sud un -7,86%, Porto S. Nicolò un -10,45%, Terme Romane un -4,19% e l'Ex Agraria un -9,18%.

Interessante l'aumento delle ricariche delle tessere a scalare presso il parcheggio Terme Romane del 8,25%, per i primi otto mesi, che denota un aumento dell'utilizzo della struttura da parte di residenti sia di Riva del Garda che della Comunità Altogarda e Ledro.

Cambiamonete 2

Scritto da Paolo Il .

Un altro cambiamonete.

Anche presso il parcheggio Vecchia Stazione Bus è stato installato un cambiamonete uguale a quello che è entrato in funzione alcuni giorni fa presso il parcheggio Terme Romane. IMG 0677

Cambiamonete

Scritto da Pierluigi Il .

Nuovo servizio di APM.

La nuova cambiamonete installata in questi giorni, presso il Parcheggio Terme Romane, è in grado di cambiare con monete da 1 € anche le nuove banconote da 5 €, che non sono accettate ancora dalle casse dei Parcheggi in Struttura e da numerosi altri distributori automatici.

Naturalmente è possibile anche cambiare altri tagli per avere moneta da utilizzare presso i parcometri installati in vari punti della città.

Cambiamonete 1   Cambiamonete

Cosa si inventa la gente ...

Scritto da Paolo Il .

Pav2626tic

Metodo economico (e illegale) per prolungare la durata della sosta.

Biglietti e Tariffe

Scritto da Paolo Il .

Alcuni esempi ....

Parcheggi a Limone    Park San Zeno    Brescia

Biciclette Comunali 2

Scritto da Paolo Il .

APM ricorda all'utenza che presso l'ufficio di Viale Pilati, 2 a Riva del Garda è possibile avere a disposizione alcune delle biciclette acquistate nel 2008 per le quali l'Amministrazione Comunale di Riva del Garda ha disposto la cessione a titolo gratuito a favore di APM spa.

Cliccare QUI per visualizzare e scaricare il disciplinare di utilizzo.

Mancata esposizione ticket o ticket scaduto

Scritto da Paolo Il .

A partire dalla data odierna, secondo indicazioni date dal Comandante della Polizia Locale Alto Garda e Ledro, dott. Ivano Berti, gli ausiliari della sosta della società APM potranno applicare la sola sanzione di Euro 41,00, applicando l'articolo 7 comma 1/14 del Codice della Strada.

Gli accertamenti nei parcheggi a pagamento "aree blu" saranno effettuati secondo i seguenti criteri:

- mancata esposizione del ticket (ricevuta del parcheggio) - applicazione dell'articolo 7 comma 1/14 sanzione Euro 41,00;

- mancata esposizione dell'abbonamento - applicazione dell'articolo 7 comma 1/14 sanzione Euro 41,00;

Tra queste specie rientrano i casi di: ticket caduto sotto il sedile, ticket capovolto, ticket coperto da altro foglio, ticket sul sedile non leggibile, ticket sul pavimento, ecc.

- ticket scaduto (controllo dopo l'orario di fine sosta) - applicazione dell'articolo 7 comma 1/14 sanzione Euro 41,00.

Il ticket esposto infatti è valido per il periodo di sosta autorizzato, scaduto il quale se l'utente non espone alcun ticket per la nuova sosta ne consegue che alla sosta non corrisponde alcun ticket valido esposto e questo fatto deve essere sanzionato dal medesimo articolo 7 comma 1/14.

Occupazione Parcheggi in struttura nel mercoledì di mercato

Scritto da Pierluigi Il .

IMG 0775

 

Un mercoledì di luglio, giorno di mercato!

Riaperto Bar Area Camper

Scritto da Pierluigi Il .

Da un paio di settimane è stato riaperto il bar limitrofo all'Area Camper.

Il nuovo gestore è stato scelto tramite procedura di avviso pubblico che prevedeva da parte dei potenziali affidatari la stesura di un progetto di potenziamento dell'esercizio e dell'area sportiva adiacente. Dopo alcuni lavori di manutenzione il locale, all'insegna Bici Grill Riva è ora disponibile per residenti e ospiti.

Paolo Stanga, imprenditore della ditta Ediltenno, vincitore della procedura, si avvale della collaborazione di due dipendenti. L'esercizio è aperto, nel periodo estivo,  tutti i giorni dalle 7:00 alle 24:00. A stagione finita si inizieranno i lavori nel campo sportivo che vedranno la realizzazione di una nuova struttura-pista per bici.

E' auspicio della nostra società che questo nuovo esercizio possa essere apprezzato dai camperisti, ma anche da residenti e ospiti, diventando a regime punto di riferimento per gli amanti della bicicletta, che potranno qui trovare un luogo di ristoro, ma anche una struttura di supporto alla loro passione, potendo qui noleggiare anche le bici o usufruire della vicina stazione del bike sharing elettrico.

Inaugurazione del Bar Sabato 20 luglio, ore 18:00.

Vecchia Stazione Nord

Scritto da Paolo Il .

In data 28 giugno è entrato in funzione il nuovo sistema di parcheggio presso la Vecchia Stazione Nord (lato posta).

02072013247   280620132411
Oltre alla modifica della viabilità, che è stata studiata per agevolare l'uscita, il sistema adottato è analogo a quello già installato lo scorso anno presso il parcheggio Sud. Attualmente questa nuova tecnologia non è in grado di accettare le tessere uniche (rosse) e le tessere struttura rilasciate da APM per la sosta in superficie e in struttura ai residenti nella comunità di valle Altogarda e Ledro.

Tariffe parcheggi in struttura

Scritto da Pierluigi Il .

Si riportano alcune tariffe di parcheggi in struttura.

I dati sono stati ricavati dal sito Best in Parking della società che gestisce numerose strutture italiane.

ROMA Mercato trionfale - Musei Vaticani 1,50 €/ora
TERNI Central Park 0,90 €/ora
ANCONA Stamira 2,30 €/ora
PIACENZA Urban Center 1,00 €/ora
BERGAMO Central Park 2,20 €/ora
BERGAMO Preda parking 1,40 €/ora
TRENTO P.zza Fiera 2,10 €/ora
BOLZANO City Parking 2,20 €/ora
COMO Centro lago 2,40 €/ora
LOCARNO Centro Castello 1,90 Fra/ora
MONZA Quattro novembre 2,40 €/ora
MILANO Centro 3,00 €/ora
MILANO Via Manuzzo 2,20 €/ora
MILANO P.zza Meda 2,90 €/ora
TORINO Centro storico 1,30 €/ora
TORINO Vittorio Park 1,40 €/ora
ALBA Centro Stazione 0,90 €/ora
     
     
     
     

Tariffe parcheggi Lago di Garda

Scritto da Pierluigi Il .

Si riportano alcune tariffe per la sosta nelle località del nostro lago.

LIMONE Autosilo 2,40 €/ora
MALCESINE P.zza Statuto 1,40 €/ora
TORRI DEL BENACO P.zza Castello 1,00 €/ora
GARDA Via Preite 1,50 €/ora
BARDOLINO Parcheggi a raso 1,50 €/ora
LAZISE Parcheggi a raso 1,50 €/ora
SALO' Autosilo Via Landi 1,20 €/ora
SALO' Parcheggi a raso 1,5 €/ora
DESENZANO Autosilo Via Gramsci 2,00 €/ora estate - 1,00 €/ora inverno
DESENZANO Maratona

2,00 € 1ora, 2,50 € 2ora, 3,00 € 3ora festivo

gratis 1ora, 1,50 € 2ora, 2,00 € 3ora, 2,50 € 4 ora feriale

DESENZANO Parcheggi a raso 0,50 € 1ora, 1,00 € 2ora, 1,50 € 3ora, 2,00 4ora
PESCHIERA Piazzale Porto 2,00 €/ora
PESCHIERA Lungolago Mazzini 1,50 €/ora
SIRMIONE Piazzale M. Baldo 2,20 €/ora
     
     
     

Si tratta naturalmente tariffe per zone non omogenee, per periodi diversi e con articolazioni differenti.

Oltretutto non sono prese in considerazione le agevolazioni per residenti e i costi degli abbonamenti.

 

 

Ci risiamo!!!!

Scritto da Pierluigi Il .

Di nuovo. Si è a corto di idee e si spara su APM e sui parcheggi!

E' tutta colpa dei parcheggi troppo cari! La sosta in tutte le città del mondo è più a buon prezzo che a Riva del Garda, strano però che per dimostrare questo assioma si è dovuti andare in Francia e per lo più nella particolare Corsica.

Perchè non ci si guarda in giro e si verificano i costi della sosta a Trento, Bolzano o sul lago di Garda. Perchè ci si dimentica che a Riva del Garda i residenti, i titolari dei negozi e i lavoratori pendolari possono stipulare un abbonamento annuale a 140 € (pari a 0,38 € al giorno) valido o su tutti gli stalli di superficie o all'Ex Agraria. La comune tariffa residenti è invece 0,50 € /ora. Fra l'altro a Riva del Garda vi sono diverse zone con tariffa 1 €/ora anche vicino al centro (leggi area Ex Cattoi) e anche gratuite (via Monte Oro), aree Cartiera, Via Confalonieri e sopra depuratore in Viale Rovereto, aree Ex Ospedale, piazzale  e secondo piano parcheggio interrato Comunità di Valle, Ex Cimitero, fronte Albergo Astoria, Viale dei Tigli Istituto Tecnico e tutte le aree più periferiche (In inverno aumentano). Inoltre i piazzali Autostazione e Viale dei Tigli sono gratuiti per i residenti nel C9.

Le tariffe per la sosta sono le più differenziate in tutte le zone d'Italia e del Mondo e dipendono dalla politica della sosta. Dovrebbe essere chiaro che si fa pagare per consentire di trovare posti liberi. I parcheggi gratuiti sono sempre pieni. Quando a Riva del Garda si poteva parcheggiare su Viale Dante seppure a disco orario, non si trovava posto a morire. Questa politica ha fatto in modo che diversi concittadini lascino la macchina a casa e vengano in centro in moto o in bicicletta. Peraltro il parcheggio delle moto non si paga, non è così dappertutto (basta informarsi!). Per tutti gli altri si ha una tariffa particolarmente agevolata (in diverse città non si fa differenza tra residenti e turisti).

L'andamento degli introiti è influenzato sicuramente e soprattutto a Riva del Garda, dall'andamento della stagione turistica: se i turisti diminuiscono, diminuiscono anche le entrate dei parcheggi. La crisi che affligge la nostra società ha portato a contenere le spese e quindi si va in vacanza meno.

Sarebbe interessante comparare l'andamento dei costi turistici negli ultimi dieci anni per verificare quali costi sono aumentati e quali costi sono diminuiti, considerando pernottamento, ristorazione, alimentari, vestiario, servizi ecc.., magari comparandoli con altre zone turistiche se non proprio della Corsica magari della Riviera Adriatica.

Prossimamante provvederemo a riportare una statistica dei costi della sosta nelle varie zone.

Incassi Giugno 2013

Scritto da Pierluigi Il .

Nel mese di giugno gli incassi derivanti dalla sosta in superficie e in struttura sono sostanzialmente analoghi a quelli dello scorso anno.

Gli incassi totali denunciano un -2,20% rispetto allo stesso mese dell'anno scorso. Il bilancio dei primi sei mesi dell'anno evidenzia un sostanziale pareggio degli incassi totali rispetto al 2012 (- 4.042 € pari al 0,62%).

In giugno, nella sosta in superficie si è avuta una diminuzione degli incassi per circa 1.000 €, mentre sostanzialmente analoghi sono stati gli incassi nella Vecchia Stazione Nord e 1.000 € in più per quanto riguarda l'Area Camper Brione. Le aree Lido (Vecchia Stazione Sud e Porto S. Nicolò) hanno fatto invece registrare un - 1.000 €.  In diminuzione anche le Terme Romane (- 1.000 €) e l'Ex Agraria (-1.000 €).

Dall'inizio dell'anno la sosta di superficie riscontra un -3,96%, l'Area Brione un +6,17%, la Vecchia Stazione Nord un + 2,60%, la Vecchia Stazione Sud un +12,92%, Porto S. Nicolò un - 10,37%, Terme Romane un +0,33% e l'Ex Agraria un +2,42%.

Interessante l'aumento delle ricariche delle tessere a scalare presso Terme Romane del 8,31%, per i primi sei mesi, che denota un aumento dell'utilizzo della struttura da parte di residenti a Riva del Garda e nel C9.

Alcune statistiche ...

Scritto da Paolo Il .

Qui di seguito l'andamento dell'occupazione del Park Terme Romane

Occupazione D14 2013

 

Occupazione N14 2013